Tiki is not tropical
Miscelazione Tropicale
499
PAGABILE A RATE
Tiki is not tropical
Miscelazione Tropicale
Tiki is not tropical
Miscelazione Tropicale
Home | Corsi in aula | Barman | Miscelazione Tropicale

Tiki is not
Tropical!

La Miscelazione Tropicale è tradizione, evoluzione di modi di bere rurali con i prodotti di terre lontane, ancora oggi avvolte da un misterioso fascino.

Tradizioni che si scontrano e si fondono con le culture di tutto il mondo e che hanno portato all’innovazione dei prodotti alcolici e delle tecniche oggi base della Miscelazione Cubana o Tiki.

COSA IMPARERAI

01

I segreti di un miscelazione antica e solo in apparenza semplice

02

I metodi tradizionali di lavorazione di frutta e spezie

03

Le caratteristiche dei prodotti, dai fermentati tradizionali ai distillati

04

I drink originari della miscelazione tropicale e le loro rivisitazioni moderne

DESCRIZIONE DEL CORSO

Tradizione e cultura, non ci sono parole più adatte per descrivere la miscelazione tropicale.

Se il Tiki nasce tecnicamente a tavolino e rappresenta l’espressione di un contesto storico e di un’esigenza sociale precisa, la miscelazione Tropicale segue invece la naturale e secolare evoluzione delle popolazioni caraibiche in stretta concomitanza all’evoluzione dei distillati caraibici per eccellenza, quelli che oggi conosciamo con la troppo generica parola Rum.

Il Tropicale infatti non è legato strettamente alla miscelazione, ma piuttosto alle tradizioni alcoliche che si manifestavano attraverso dei modi di bere.
Il concetto del “cocktail” caraibico infatti è assolutamente connesso, ieri come oggi, all’espressione spirituale più profonda degli abitanti delle isole, una società multirazziale nei secoli coesa in quella che oggi è definita la razza creole.
Non è un caso che il cocktail caraibico, identificato sempre con i soliti tre ingredienti “rum, lime e zucchero”, è ancora oggi rappresentativo di popolazioni e tradizioni simili ma differenti, e in particolar modo è sempre un rituale espressivo della storia.

Possiamo affermare con certezza e forza sarebbe riduttivo e semplicistico scindere le differenze delle “miscelazioni” locali analizzando le differenze dei singoli rum prodotti nelle isole. Infatti, più che il prodotto finale, la nascita dell’identità caraibica rappresentata sempre da un modo di bere segue sempre la materia prima, quindi la canna da zucchero, dalla coltivazione alla lavorazione.
Per questo motivo il “Tropicale” esiste non solo sulle isole ma in tutte quelle zone dove la coltivazione della canna ha influenzato e formato generazioni di uomini e donne in un processo di co-creazione che con la storia diverrà strettamente identificativo.
L’unione forzata di culture, usanze e credenze di popoli e razze lontane si manifesta con la massima sinergia che l’uomo può avere con le risorse della terra.
Preparazioni ancestrali ma estremamente attuali che, nella loro semplicità, riescono ad esprimere l’univoca ed inconfondibile complessità dei distillati e delle preparazioni endemiche più antiche.

Modi di bere da secoli incredibilmente invariati ma impreziositi dalle moderne tecniche applicate alla filiera produttiva locale, oggi simboleggiano ancora l’orgoglio di uomini che si sono innalzati di fronte a secoli di soprusi e battaglie di sangue.

Il Corso Tropicale si pone l’obiettivo di ripercorrere queste storie e vicissitudini per valorizzare questi antichi modi bere, con il dovuto rispetto delle tradizioni e delle culture che rappresentano.
Culture che ancor prima si muovono e si plasmano dal mare verso il mare, quindi storie di pirati, corsari e marinai, che contribuiscono a globalizzare il distillato più affascinante del mondo attraverso la diffusione di strani modi bere e preparazioni marinaresche contornate ancora oggi da fitti misteri e leggende.

Ma Tropicale è anche il fascino della modernità che nell’onda turistica si infrange sulle bianche sabbie dei mari cristallini con i simboli e gli stereotipi più esotici e caraibici.
Musiche, suoni e una smisurata varietà di strana frutta tropicale entreranno nella miscelazione portando nella semplicità degli antichi modi bere fascino, innovazione e affascinanti sapori inconsueti.
Attraverso le tecniche più moderne vedremo come riproporre cocktails più innovativi ma allo stesso tempo tradizionali.

Puoi abbinare anche il Corso Tiki!

PROGRAMMA
  • Perino, Parranow e gli altri fermentati tradizionali delle zone caraibiche
  • 1496, arrivo, diffusione e uso della canna da zucchero ai Caraibi nei fermentati tradizionali
  • Lo zucchero di canna: storia, merceologia, degustazione
  • Realizzazione di zuccheri grezzi home made a partire dalle melasse
  • I pirati e i marinai che hanno segnato la storia della miscelazione tropicale: James Cook, Drake e Cofresì
  • Kill Devil, i primi distillati e la nascita delle prime distillerie di rum
  • Mama Juana, Falernum, Pimento e i Rum arrangè delle colonie francesi: storia e preparazioni
  • Il Ti Punch e i rum delle colonie francesi
  • Le Batide e la miscelazione brasiliana
  • Le Bermuda: Gosling’s, Dark n’ Stormy e Bermuda Swizzle. James Cook e la ginger beer
  • Cuba e Portorico: la Pina Colada e Cofresì, il Daiquiri e Costante, Mojito e Draquecito (leggende e verità storica). El presidente, Cuban Manhattan e gli altri drink americani a Cuba. Il Suffering Bastard e la miscelazione di Scialom a Portorico
  • Cocktail tropicali tradizionali e twist on classic
COSA TI DIAMO
  • Quaderno per gli appunti
  • Attestato di partecipazione
COME SI SVOLGE

Il corso si articola su 3 giornate, ognuna dalle 10 alle 17 (pausa 13-14).

OFFERTE

Viene applicato sull’imponibile uno sconto del 10%:

  • Se ti iscrivi in modo contestuale al Corso Tiki

LE DATE

dalle 10 alle 17
Da 15/11/2021
a 17/11/2021
PROSEGUI I TUOI STUDI CON

Tiki "Where is Bali Hai?"

La miscelazione più tecnica, stravagante e longeva di sempre.
Il corso Tiki è un vero e proprio corso di formazione per imparare a conoscere e riprodurre le tecniche originali di questo stile nato negli anni ’30.

VAI AL CORSO

Miscelazione Avanzata

Conoscere i classici e lavorare coi Twist on classics, approfondire la miscelazione con occhi sempre attenti al passato e alle novità, riconoscere i bartender che hanno fatto la storia del bere miscelato, le ere storiche, le famiglie dei drink, le preparazioni home made e le tecniche più moderne.

VAI AL CORSO

Fermentazioni

Il corso sulle Fermentazioni più completo d’Italia! Imparare le tecniche di fermentazione e a fermentare in totale sicurezza per creare nuovi sapori da utilizzare in cucina o al bar.

VAI AL CORSO
Miscelazione Tropicale

Tiki is not tropical

499
PAGABILE A RATE